I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Allegri contro l'Inter ha riprovato il colpo tattico 2016-17, rilanciando il 4-2-3-1. Risultato finale a parte, anche stavolta si è vista una squadra trasformata. Può essere la base per la prossima stagione? Allegri ha provato il 4231 e il 433 come moduli in estate, in ritiro, e potrebbero essere due vesti tattiche da applicare nella… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Locatelli out per Covid. È la volta di Miretti? Vedremo se Allegri opterà per questa scelta o se metterà Bernardeschi, chiaro che a centrocampo si è corti con poca qualità. Tanti problemi della Juventus nascono proprio dal centrocampo, sia in fase difensiva che in fase di proposizione. Servirà agire proprio lì in fase mi mercato.… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Esordio "col botto" per i nuovi acquisti del mercato di gennaio. Aldilà dei pregi personali però si è vista una rinnovata voglia di tutto il gruppo, per lottare su ogni pallone, difendere tutti assieme e cercare continuamente il gol. Può essere la motivazione ritrovata la svolta della stagione, più che moduli e schemi particolari? L’entusiasmo… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Marley Akè è stato fra le note liete della serata di coppa. Personalità, buona tecnica e creatività, ma non è il solo calciatore della nostra under23 che può rappresentare una risorsa per il nostro club. Può essere arrivato il momento in cui gli investimenti fatti per la seconda squadra inizio a pagare dividendi? Akè ha… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

"Aumento di capitale completato con totalità di azioni sottiscritte. Quali scenari per eventuali operazioni nel mercato di riparazione e come muta il piano industriale dei prossimi esercizi?" Per l'estate ci sarà un budget di circa 80 milioni per il mercato, mentre per il mercato di riparazione, la Juve cerca un centravanti. Se il Psg dovesse… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Arthur avrà ancora un futuro in questa Juventus o è pressoché ai margini dal progetto tecnico per poco gradimento da parte del mister? Arthur non ha le caratteristiche che richiede Allegri per fare il centrocampista nella Juventus, gioco corto, verticalizzazioni pochissime, manca di fisicità, pochi inserimenti e battute a rete. Per Allegri era sacrificabile già… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Quanto le uscite di campioni del mondo, fuoriclasse, gente che seppur con meno apporto tecnico ha sempre avuto grande personalità, stia influendo sulla squadra, e quanto questo è colmabile bel breve termine con un allenatore di cui sicuramente la forgiatura non è la prerogativa Il momento complicato è sotto gli occhi di tutti, sarà questa… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

I problemi che si sono manifestati in questo avvio di stagione sono più di natura psicologica o di natura tecnica?Per quanto riguarda l'aspetto tecnico..dove e come può intervenire Allegri? Il Mister più volte, ultimamente, ha parlato di tenere botta, di concentrazione e di situazioni mentali, segno che il problema è psicologico. Se analizziamo la Juve… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE

I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Il gioco di Allegri considerata la rosa può continuare ad essere di corto muso? Problemi in attacco ed in difesa, come può uscire da quesa situazione? Momento difficile che il Mister deve risolvere in fretta. Le cifre sono impietose, in 10 giornate di campionato 14 gol fatti, uno in meno del Genoa penultimo, e 13… Continua a leggere I TRE RUGGITI DEL LEONE