News

Juventus-Inter Finale Coppa Italia: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Archiviato ormai il campionato, con gli ultimi 180′ da disputare solo per completezza, resta l’unica vera partita di questa stagione. Allo stadio Olimpico infatti va di scena la finale dell’edizione 2021/22 della Coppa Italia Frecciarossa, che ci vede opposti all’Inter di Simone Inzaghi. Per la Juve è l’ultimo tentativo per non finire la stagione senza trofei in bacheca, cosa che non succede dal 2011. La vittoria inoltre garantirebbe di disputare l’undicesima finale di Supercoppa Italiana consecutiva il 12 agosto prossimo, ed inoltre ci consentirebbe di vincere uno scontro diretto con una concorrente. Siamo alla quarta sfida stagionale con l’Inter: un pareggio 1-1 a San Siro il 24 ottobre 2021, poi due successi, tutti fortunosi, dei nerazzurri: 2-1 ai supplementari in supercoppa italiana il 12 gennaio e 1-0 in campionato a Torino il 3 aprile. Ore 21, diretta Canale 5 Arbitro: Valeri di Roma 2. Assistenti: Giallatini-Preti. IV: Sozza. VAR: Abisso AVAR: Di Paolo

I CONVOCATI –

Bellissima notizia la convocazione di Locatelli, recuperato per la finale. Ci sarà anche lo sfortunatissimo Nicolussi, out da tutta la stagione. Torna anche Pellegrini in difesa ed Akè in avanti.

Inzaghi non ha defezioni per la finale. Tutti disponibili, compreso Bastoni, che era in dubbio.

I PRECEDENTI – Per la Juve, detentrice del trofeo, si tratta della ventunesima finale di Coppa Italia. Dal 2015 ha saltato solo l’edizione 2019 in finale. Andremo a caccia della vittoria numero 15, mentre l’Inter è alla quattordicesima finale, tornando all’atto conclusivo dopo 11 anni, con sette successi nella manifestazione. Siamo alla terza finale contro i meneghini, anche se le due prtecedenti, tutte vinte, sono piuttosto lontane nel tempo: 4-1 il 13 settembre 1959, ed 1-0 il 29 agosto 1965.

LA JUVE IN QUESTA DATA – Si torna in campo dopo 8 anni in data 11 maggio: nel 2014 si era sempre all’Olimpico, e la Juve vinse per 1-0 in casa della Roma nel finale. L’anno prima 1-1 interno col Cagliari e consegna dello scudetto 2013. Nel 2008 1-1 interno col Catania, nel 2001 3-1 a Firenze (nella stessa sera del ko nel derby dell’Inter per 0-6), nel 1997 2-0 a Verona. Una sfida con l’Inter proprio in Coppa Italia, nel 1941, con successo esterno per 2-0. I nerazzurri li sfidammo l’anno scorso il 15, con successo interno per 3-2.

GLI EX – Leonardo Bonucci nella Juve ed Arturo Vidal nell’Inter.

19 maggio 2021: Atalanta-Juve 1-2. Speriamo di replicare questa premiazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...