#PrecedentiBianconeri

Juventus-Bologna: Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Il campionato arriva nel periodo pasquale, e dopo l’antipasto milanese-ligure di ieri, oggi nella spalmatura oraria della vigilia , nel turno numero 33, 14mo del ritorno, è protagonista anche la Juve, che nella fascia delle 18,30 ospita il Bologna di Mihajlovic, squadra piuttosto rognosa, undicesimo con 37 punti, e reduce dal successo per 2-0 sulla Sampdoria di lunedì. Obiettivo, mettere un altro mattone sul quarto posto, in attesa dell’obiettivo finale di Coppa Italia da raggiungere mercoledì. All’andata, giocata il 18 dicembre al penultimo turno, successo sotto la nebbia per 2-0. Ore 18,30, diretta Dazn Arbitro: Sacchi di Macerata Assistenti: Galetto – Zingarelli IV: Cosso VAR: Guida AVAR: Cecconi

Cuadrado colpisce nella gara d’andata, il 18 dicembre 2021, sotto la nebbia del Dall’Ara

I CONVOCATI

Sarà per la Pasqua, ma al momento sapere dei convocati di entrambe le squadre è un gioco di probabilità.

Per la Juve out anche Arthur, quindi resta la solita formazione rabberciata. I convocatio verranno pubblicati a parte non appena disponibili.

Nel Bologna visita a Torino al completo. Unico assente è Kingsley, che non fa parte dei titolari.

Portieri: Bardi, Molla, Skorupski

Difensori: Binks, Bonifazi, De Silvestri, Dijks, Hichey, Kasius, Mbaye, Souamoro, Theate

Centrocampisti: Aebischer, Dominguez, Juwara, Medel, Schouten, Soriano, Svanberg, Vignato, Viola

Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Orsolini, Sansone, Santander

I PRECEDENTI – Sono 74 i precedenti in serie A a Torino tra le due squadre: il bilancio è di 44 vittorie (ultima il 2-0 del 24 gennaio 2021), 25 pari (ultimo l’1-1 del 21 settembre 2011) e 5 successi felsinei (ultimo lo 0-2 del 26 febbraio 2011), 124 gol fatti e 55 subìti. Cinque le gare alla 14ma di ritorno, con quattro vittorie (ultima il 4-1 esterno del 20 maggio 2001) ed una sconfitta (4-1 esterno il 24 maggio 1959).

LA JUVE IN QUESTA DATA – Dopo 3 anni si torna in campo il 16 aprile, da quella brutta sconfitta interna con l’Ajax che ci costò la Champions. Nel 2010 ko per 2-0 in casa Inter, nel 2008 3-0 al Parma, nel 2000 successo per 2-1 in casa Inter. Ben tre i confronti col Bologna: nel 1978 pareggio esterno per 1-1, l’anno prima 2-1 interno, nel 1967 sconfitta esterna per 2-0. Nel 2003 anche lo storico 2-2 in rimonta giocato il 13. Nel 2014 ancora col Bologna la vigilia di Pasqua: si giocò il 19 e vittoria per 1-0.

GLI EX – Nel Bologna breve passaggio in bianconero per Riccardo Orsolini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...