#PrecedentiBianconeri

Cagliari-Juventus: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Si torna in campo con l’obiettivo di smaltire la sconfitta di domenica scorsa contro l’Inter. E stasera, nell’anticipo della 32ma giornata, 13ma del girone di ritorno, nella fascia oraria del sabato sera, che non esploravamo più da metà gennaio, andiamo su un campo negli ultimi anni molto amico, la IS Arenas di Cagliari, contro i padroni di casa allenati da Walter Mazzarri, quart’ultimi con 25 punti, reduci dal tonfo in casa dell’Udinese per 5-1. Con la Roma avvicinatasi a 5 punti, ed impegnata domani nell’abbordabile turno contro la Salernitana, serve difendere la posizione Champions, lasciando perdere inarrivabili velleità scudetto. All’andata, giocata il 21 dicembre 2021 nell’ultima giornata, successo per 2-0. Ore 20,45, diretta Sky-Dazn Arbitro: CHIFFI di Padova Assistenti: GIALLATINI – PRETI IV:  SANTORO VAR:VALERI AVAR: BINDONI

Kean nella gara d’andata, nell’ultima dell’anno solare 2021.

I CONVOCATI –

Assenti Morata e De Sciglio per squalifica, rientra Pellegrini. Di nuovo convocato Miretti, Zakaria torna per il campionato. Fuori Locatelli, che ne avrà per tutto il mese.

Nel Cagliari fuori lo squalificato Grassi, e gli infortunati Ceppitelli e Strootman. Rietrano Rog e Walukiewicz.

I probabili convocati:

Portieri: Aresti, Cregno, Radunovic

Difensori: Altare, Bellanova, Carboni, Dalbert, Goldaniga, Lykogiannis, Lovato, Obert, Walukiewicz, Zappa

Centrocampisti: Baselli, Cavuoti, Deiola, Marin, Nandez, Pereiro, Rog

Attaccanti: Ceter, Gagliano, Joao Pedro, Keita Balde, Luvumbo, Pavoletti.

I PRECEDENTI – Sono 40 i precedenti in casa dei sardi in serie A, con 18 successi (ultimo il 3-1 del 14 marzo 2021, con tripletta di Ronaldo), 12 pari (ultimo l’1-1 del 15 aprile 2006) e 10 successi sardi (ultimo il 2-0 del 29 luglio 2020), 46 gol fatti e 34 subìti. Due i precedenti alla 13ma di ritorno, con una vittoria (2-1 interno il 7 maggio 1972) ed un pari (0-0 a Caglairi il 20 aprile 1991)

LA JUVE IN QUESTA DATA – Dopo 6 anni si torna in campo il 9 aprile: nel 2016 successo per 2-1 in casa del Milan, sempre di sabato. Nel 2006 1-1 interno con la Fiorentina, nel 2005 3-3 sempre a Firenze, nel2003 1-1 interno col Barcellona in Champions, nel 2000 2-0 a Bologna, nel 1997 il bel 2-1 in casa dell’Ajax in Champions, nel 1995 il ko interno col Torino (1-2). Su 19 gare, 9 vittorie, 7 pari e 3 sconfitte. Col Cagliari abbiamo giocato il 2 tre anni fa (successo per 2-0) e l’11 nel 2010 (successo interno per 1-0).

GLI EX – Nella Juve il tecnico Allegri, ed i difensori Pellegrini e Rugani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...