I tre ruggiti del Leone

I TRE RUGGITI DEL LEONE

Allegri contro l’Inter ha riprovato il colpo tattico 2016-17, rilanciando il 4-2-3-1. Risultato finale a parte, anche stavolta si è vista una squadra trasformata. Può essere la base per la prossima stagione?

Allegri ha provato il 4231 e il 433 come moduli in estate, in ritiro, e potrebbero essere due vesti tattiche da applicare nella prossima stagione. Servono gli uomini giusti per queste due vesti tattiche e credo proprio arriveranno nel prossimo mercato.

“Secondo il NYT l’UEFA presenterà a stretto giro di posta la riforma che cancellerà il FPF e darà il via all’era del Salary Cap.
Sul modello di ciò che ha imposto la Liga spagnola alle sue società.
A suo parere, sarà una misura in grado di apportare maggior equilibrio competitivo in campo? Creare maggior alternanza di risultati e di squadre in corsa per i titoli ?
Oppure estenderà ulteriormente il Gap tra l’elite europea dei Top Club ed il resto del calcio del Vecchio Continente?

Si possono immettere tutti i nuovi canoni che si vogliono, bisogna poi farli rispettare con decisione e fermezza. Il calcio ha bisogno, a livello europeo, di chiarezza e di riforme. Il tetto salariale sarebbe un ottimo modo per cercare di equiparare alcuni aspetti dei vari club, io sono scettico sul rispetto ferreo di regole che la Uefa ha palesemente sostenuto a velocità diverse per il FFP, vedasi City e Paris S. Germain. L’applicazione è tutto quando si parla di nuovi binari economici nel rispetto delle norme, altrimenti tutto sarà destinato a fallire o a funzionare a singhiozzo in barba al protocollo varato.

Ultimamente proprio da lei è trapelata la notizia Jorginho-Juve.
Il centrocampista italiano è molto vicino all’orbita Juventus o si proveranno a prendere centrocampisti come Savic e Pogba ?

Jorginho è il regista, metronomo davanti alla difesa che serve alla Juve e che Allegri vuole, lui è il prescelto. Pogba e Milinkovic sono due nomi in orbita Juve, che piacciono, ma dipenderà dalle richieste economiche di stipendio del Polpo e dal prezzo del cartellino che ne farà Lotito. La Juve deve rafforzare la linea mediana e dopo il regista, si cercherà una mezz’ala di grande peso specifico, in attesa di capire se Rabiot rimarrà o meno.

FRANCO LEONETTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...