Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: la Roma di Mourinho

Seconda trasferta romana stagionale per la nostra Juventus che nel tardo pomeriggio sarà di scena allo stadio Olimpico per affrontare i padroni di casa della Roma. Rispetto al match d’andata José Mourinho ha cambiato il proprio sistema di gioco e anche oggi salvo clamorose sorprese, dovrebbe schierare il 3-5-2.

Fase di possesso

L’azione giallorossa parte sempre da uno dei tre centrali difensivi e la soluzione maggiormente utilizzata, è la costruzione diretta con un lancio lungo verso Abraham sia per sfruttare la sua rapidità sia per favorire gli inserimenti senza palla dei centrocampisti dopo un gioco di sponda del calciatore inglese. Per favorire tutto ciò ai due quinti in fase di rifinitura, viene richiesto un lavoro dispendioso sulla fasce di competenza per poi andare al cross dopo aver cercato di creare lo spazio con delle triangolazioni con la mezz’ala di riferimento. Vista l’assenza per squalifica di Karsdorp potrebbe già esserci l’esordio per il nuovo arrivato Maitland-Niles che grazie alla sua versatilità, può ricoprire anche il ruolo di ala destra o di terzino.

Fase di non possesso

In questa fase gli uomini di Mourinho si dispongono con una retroguardia a 5 con l’abbassamento dei due quinti sulla linea difensiva mentre le due punte Abraham e uno tra Shomurodov e Mkhitaryan, iniziano a pressare i difensori centrali avversari e alle loro spalle si formano due linee compatte per cercheranno di costringerci ad un movimento del pallone in orizzontale.

Conclusioni

Rispetto al match di giovedì sera, sono previsti dei cambi di formazione con De Sciglio che andrà a sostituire l’indisponibile Alex Sandro mentre a centrocampo e in attacco, mister Allegri prenderà le sue decisioni nel corso di queste ultime ore e pare orientato a proporre in mezzo al campo il duo Bentancur-Locatelli con McKennie in ballottaggio con Kulusevski con Bernardeschi che potrebbe partire dalla panchina, mentre in avanti Chiesa e Dybala dovrebbero completare il reparto offensivo al fianco di Kean.

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...