Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: il Napoli di Spalletti

Primo match del 2022 per la nostra Juventus che questa sera ospiterà il Napoli di Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo non dovrebbe riservare sorprese dal punto di vista tattico e schiererà il solito 4-2-3-1.

Fase di possesso

L’azione della formazione partenopea parte dal basso da Ospina e viene impostata con una costruzione della manovra a 3+1 con uno dei due terzini che rimane assieme ai due centrali difensivi con l’abbassamento di uno dei due centrali di centrocampo mentre l’altro terzino, si alza per dare supporto alla fase offensiva. Il giocatore che più sta facendo la differenza in questa prima metà di stagione colmando le numerose assenze dei nostri avversari, è senza dubbio Piotr Zieliński che grazie alla sua versatilità, sa ricoprire sia il ruolo di mezz’ala sia quello di trequartista e ha già messo a segno 6 gol stagionali e fornito 5 assist ai propri compagni.

Fase di non possesso

In questa fase gli azzurri attuano un atteggiamento aggressivo sulla costruzione dal basso avversaria e vanno a pressare gli avversari a ridosso dell’area di rigore per cercare di recuperare subito il pallone per poi attaccare in verticale sfruttando anche l’ampiezza del campo per liberare lo spazio per gli inserimenti senza palla. Inoltre gli uomini di Spalletti, si posizionano con un 4-5-1 o 4-1-4-1 con i due esterni offensivi e il trequartista che scalano sulla linea dei centrocampisti alle spalle del centravanti.

Conclusioni

Come anticipato ieri pomeriggio in conferenza stampa, mister Allegri ha ancora qualche dubbio di formazione: in difesa Cuadrado parte in vantaggio su De Sciglio nel ruolo di terzino destro; a centrocampo Arthur ha recuperato dal COVID-19 ma l’unico certo del posto è Locatelli con McKennie, Bentancur e Rabiot che si giocano le altre due maglie; il principale ballottaggio però riguarda l’impiego di uno tra Dybala e Chiesa con quest’ultimo che appare favorito per giocare al fianco di Morata.

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...