Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: l’Atalanta di Gasperini

Secondo big match consecutivo di campionato per la nostra Juventus che nel tardo pomeriggio riceverà all’Allianz Stadium, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che come sistema di gioco, confermerà il suo 3-4-2-1.

Fase di possesso

La formazione bergamasca tende ad iniziare la costruzione dell’azione dal basso con uno dei tre centrali difensivi che ricevendo la palla dal portiere, serve uno dei due centrocampisti centrali che scala sulla linea difensiva. In alternativa ad essere serviti con un lancio lungo, sono i due esterni di centrocampo che sono molto abili ad attaccare la profondità così da garantire alla propria squadra densità nella metà campo avversaria. Duvan Zapata si sta rendendo protagonista di una prima parte di stagione davvero importante. Il centravanti colombiano infatti, ha già messo a segno tra campionato e Champions 10 gol fornendo ben 6 assist ai propri compagni e rappresenterà il pericolo un numero uno per la nostra retroguardia.

Fase di non possesso

In questa fase i due esterni di centrocampo, arretrano sulla linea difensiva che diventa di conseguenza a 5 mentre uno dei due trequartisti, va a posizionarsi accanto al centravanti con il secondo invece che va a rinfoltire il centrocampo al fianco dei due titolarissimi De Roon e Freuler. Inoltre i nostri avversari attuano un pressing molto alto che si “sposta” in base al portatore di palla mentre la marcatura difensiva che viene attuata, è a uomo anche nei calci piazzati.

Conclusioni

Allegri recupera Chiellini e a sorpresa anche Bernardeschi ma entrambi sembrano destinati a partire dalla panchina. Dybala tornerà titolare al fianco di Morata con Chiesa che sarà spostato a destra e andrà a completare la linea a 4 di centrocampo in fase difensiva mentre l’unico ballottaggio, potrebbe riguardare Alex Sandro e Pellegrini con quest’ultimo reduce dalla convincente prova di sabato scorso contro la Lazio.

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...