News

YES WE KEAN

Solo ieri si è chiusa la sessione estiva di mercato, un mercato pazzo che ha visto l’addio di tanti campioni come Messi, Griezmann, Lukaku e Cristiano Ronaldo. Proprio l’addio di quest’ultimo ci ha toccati da vicino, Sì perché la Juve e Cristiano hanno trascorso tre anni di amore e sogni irrealizzati.
Per non soccombere la vecchia signora è corsa ai ripari, Moise Kean a pochi giorni dalla fine del mercato è stata la scelta per tappare la crepa Ronaldo. Il classe duemila era stato ceduto all’Everton nell’estate del 2019, i Toffees avevano speso 30 milioni totali per portarlo in blue. L’esperienza in terra inglese non è stata felicissima, 31 presenze condite da sole 2 reti, tanto che la dirigenza inglese decide di prestarlo al Psg nell’ estate del 2020. A Parigi però Kean trova di nuovo la retta via, complice una squadra stellare piena di campioni, l’attaccante italiano trova spazio e in 41 presenze riesce ad esultare 17 volte, con tre reti in Champions League, le sue prestazioni avevano sorpreso tutti e la dirigenza bianconera era stata criticata aspramente dai tifosi di madama per la gestione del calciatore.
Dopo due anni di assenza Moise Kean ritrova la Juve, una squadra diversa da quella lasciata ormai 2 stagioni fa, molto più giovane e senza pedine fondamentali. Per il classe 2000’ il peso di essere arrivato dopo l’addio di Ronaldo è grande, ma avrà il tempo necessario per poter far ricredere I propri detrattori.

DEMETRIO NICOLÓ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...