Spazio Liga

SpazioLiga: Osasuna 21/22

La stagione passata

Los Rojillos per la terza stagione di fila confermano le loro presenza nella massima divisione iberica.

Risultato degno di nota sopratutto perché arrivato in seguito ad una precisa scelte tecniche e ad un percorso caratterizzato da una gestione magistrale degli uomini e delle risorse da parte de DT Jagoba Arrasate.

I mezzi economici e disposizione sono limitati, ma il club di Pamplona ha dimostrato una gran solidità e ha visto premiato un gran lavoro di scouting con un dignitoso undicesimo posto.

Il tutto senza cedere pezzi importanti e mantenendo l’ossatura della squadra.

La Rosa

A disposizione del tecnico Arrasate c’è una squadra completa e dotata di discreta profondità.

In porta c’è Sergio Herrera, reduce da una ottima stagione.

Linea a quattro con Manu Sanchez a sinistra, David Garcia ed uno fra Aridabe ed Unai Garcia nel mezzo e Nacho Vidal sull’out di destra.

A centrocampo sono possibili diversi assetti tattico. A tre con Brasanac e Moncayola da mezzala e Torrò da regista. In alternativa la mediana a due con Oier e Moncayola che permette maggiore spinta sugli esterni e le due punte.

Rubén Garcia sarà il proprietario della out offensivo mancino, mentre a destra potrebbe essere impiegato Kike Barja o Roberto Torres.

In avanti spazio per Ante Budimir nove titolare in solitaria o accompagnato da Kike Garcia o dal rientrante Chimy Avila.

L’allenatore

Jagoba Arrasate é un prodotto del calcio basco.

Attaccante semiprofessionista in gioventù si è formato nel sottobosco del calcio regionale e nelle giovanili della Real come allenatore.

La lunga gavetta unita a una riconosciuta qualità professionale lo rendono uno dei DT più stimati della Liga e gli ultimi tre anni a Pamplona sono testimoni delle sue qualità massimizzate nell’esperienza in Navarra.

Jagoba impone un gioco aggressivo, propositivo e legato ad una forte pressione offensiva ad impedire l’uscita degli avversari, anche contro avversari dal maggiore tasso tecnico quando possibile.

La stella

L’Osasuna non è una squadra di stelle, ma è giusto scegliere un calciatore il cui valore aggiunto sia di centrale importanza.

Rubén Garcia è la figura di un collettivo molto solido, ma che ha necessità di elementi di spicco per tecnica e personalità.

Il valenciano ha saputo ritagliarsi un ruolo fondamentale nello scacchiere tattico della squadra di Pamplona apportando reti e creatività al club rojillo.

Dai piazzati alle situazioni di movimento buona parte dei pericoli creati dall’Osasuna passa dai piedi del numero 14.

Dopo gli otto gol di due stagioni fa è sceso a tre, ma la sua capacità di catalizzare il gioco ha aperto gli spazi alle marcature di Budimir ed altri.

La sorpresa

Jon Moncayola è stato sicuramente uno dei personaggi che avrete sentito nominare in questa lunga off-season.

Il recente rinnovo fino al 2031 sancisce una enorme controtendenza rispetto al calcio moderno. Un vincolo decennale presuppone un legame forte e continuo con il club, sebbene sia chiaro che i contratti si possono pure stracciare.

Moncayola però non è solo un episodio di cronaca sportiva, ma è un centrocampista completo, parte della spedizione olimpica spagnola e dal repertorio piuttosto vasto.

La mancanza di preparazione causa Tokyo 2021 potrebbe limitarne il rendimento al principio del torneo, ma il finale della passata stagione fa ben sperare per lo sviluppo del numero 7.

Previsione piazzamento

Ormai lo status di forza di metà classifica va confermato.

L’Osasuna ha qualità individuali e come collettivo, deve confermare ciò di buono che é stato negli ultimi anni per salvarsi con tranquillità e poi puntare alle zone medio alte della classifica, crescendo un passo alla volta senza necessità di strafare, grazie anche ad un ambiente sano e tranquillo come Pamplona.

Stefano Follador

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...