J - Pensieri Sparsi, News

QUANDO HAI TUTTI CONTRO

Le parole pesano come un macigno, i fischi non fanno dormire la notte, perché quando sei a certi livelli l’esposizione mediatica è notevole.
Alvaro Morata ha provato ciò tante volte, dalle notti londinesi, dove ogni sua azione veniva accompagnata da fischi di disapprovazione, alle notti di Madrid piene di incertezze.
L’attaccante nonostante aver girato tutti i top clubs, viene spesso messo alla gogna, per la poca freddezza sotto porta.
A Euro2020 il giocatore juventino è stato fischiato in modo eclatante, nonostante egli abbia messo a referto l’unico goal delle furie rosse.
Giocare con tutti contro non è mai facile, Morata dopo la sostituzione contro la Polonia ha ricevuto una standing ovation, i fischi però non si sono fatti attendere, le prestazioni del numero sette fanno sempre dividere in 2 il pubblico Rojo.
Spesso nella selezione spagnola viene preso di mira ma nonostante ciò può vantare 20 reti in 42 partite e quattro degli ultimi cinque goal negli europei dalla Spagna vengono proprio dai suoi piedi.
Alvaro è un ragazzo di Madrid che ha realizzato il sogno di vestire la maglia dell’Atletico squadra che sostiene da sempre, oltre ad aver giocato per i “colchoneros”, Alvaro ha giocato per tanti anni nel Real Madrid.
Il suo momento migliore però lo ha avuto proprio nel nostro paese, nella vecchia signora, lo spagnolo è entrato nel cuore di alcuni tifosi bianconeri grazie alla stagione 2014/15, insieme a Tevez si caricó la Juve sulle spalle segnando pure nella notte di Berlino, tenendo vivi i sogni di molti tifosi che venivano da anni di inferno.

DEMETRIO NICOLÓ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...