I tre ruggiti del Leone

I 3 RUGGITI DEL LEONE – Risponde Franco Leonetti

Vi sono profili di playmaker che vengono monitorati oltre a Locatelli, oppure la decisione non è negoziabile ed è questione di dettagli per l’arrivo del centrocampista ex Milan?

Locatelli è l’assoluta priorità per il centrocampo del futuro, lo dico da tempo. Tra l’altro è un calciatore che la Juventus segue da molto vicino da almeno 3 anni, è giunto il momento di fare un sacrificio economico e portarlo a Torino. La società bianconera cercherà di abbassare la quota del cash, mettendo una contropartita tecnica, uno tra Dragusin e Frabotta. Ad Allegri non dispiacerebbe il ritorno di Pjanic in prestito, e Tolisso è un nome sondato ma solo come alternativa in extremis.

***

Juve finalmente e ufficialmente in UCL. È un punto finale alla vicenda SuperLeague? Che ne pensa delle multe in Premier? Saranno la pietra tombale del progetto o dobbiamo aspettarci altri nuovi colpi di scena?

La vicenda SuperLega non è certo giunta al termine, ma lo stop delle sanzioni della commissione etica dell’Uefa prima, e l’ammissione in Champions di Juventus, Real Madrid e Barcellona, portano molti punti a favore di questi tre club. La Uefa promette ancora battaglia nei tribunali, ma sinceramente nessun giurista ha chiaro in testa come Ceferin e Uefa potrebbero scalfire le posizioni consolidate. Non bastano le promesse, le minacce, le ritorsioni, servono pezze d’appoggio giuridiche, ecco perché le parti, prima o poi si siederanno attorno ad un tavolo, per mediare e trovare una soluzione equa. Dicesi lo stesso per le ventilate multe in Premier League.

***

Come verrà ritoccato a tuo avviso il reparto arretrato sia a livello di centrali che di laterali?

Il reparto dei centrali difensivi è al completo, solo se dovesse partire Demiral la Juventus potrebbe andare sul mercato. Per quanto concerne gli esterni bassi, Danilo, Cuadrado e A. Sandro sono confermati, sulla fascia mancina serve un vice titolare che potrebbe giungere tramite un’opportunità o uno scambio. Mercato lunghissimo e appena iniziato.

Franco Leonetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...