#TheOtherJu

PRO PATRIA-JUVENTUS U23 1-0 POST MATCH

Monday match amaro per i nostri ragazzi, i giovani bianconeri perdono 1-0 sul campo della Pro Patria. Il match comincia subito male, passano sette minuti e Latte Lath tira sul primo palo di sinistro e batte Nocchi, match già in salita per la formazione piemontese.
La Juve reagisce, al 12’ Akè crea una azione offensiva, para con incertezza Greco, un minuto dopo c’è un capovolgimento dei padroni di casa, corre Latte Lath che serve Parker, bravo Nocchi a parare la conclusione della punta italiana.
Al minuto 24’ ammonito Boffelli, che stende Fagioli con un duro fallo, la punizione dal limite però viene deviata in fallo laterale. Passano 4 minuti Parker prende la seconda ammonizione del match, la punta classe 97’ stende Capellini.
Al minuto trenta ci prova ancora Latte Lath, la punta ex Imolese prova la conclusione dal limite, respinge con i piedi il portiere bianconero, al 34’ ci provano sempre i padroni di casa, bravo Nocchi ancora a bloccare. A tre minuti dalla fine del primo tempo si vede finalmente la Juve, Correia dribbla gli avversari e crossa in centro col mancino, velo di Brighenti, Akè calcia alto. La prima frazione si chiude con lo svantaggio bianconero, ricomincia il secondo tempo e Zauli sposta Akè sulla fascia e Correia sulla trequarti. Al 54’ il numero undici Brighenti viene ammonito per eccessive proteste, passano solo 60 secondi e il match si infiamma nuovamente, i biancoblu richiedendo un calcio di rigore, per presunto fallo in area su Ferri. Latte Lath e De Marino si scontrano verbalmente, l’arbitro ammonisce entrambi, al 65’ Capellini viene ammonito, terzo ammonizione sponda Juventus. A diciassette minuti dal termine la Pro Patria va vicinissima al raddoppio, Kolaj si libera bene e c colpisce la traversa. Un minuto dopo Zauli mette in campo forze fresche: escono Brighenti e Fagioli, dentro Ranocchia e Dabo, la Juve cerca disperatamente il pari ma senza risultati. La partita sembra chiusa ma al 92’ la Juve sfiora il pareggio, Di Pardo crossa in mezzo, Akè non arriva per pochi centimetri. Botta e risposta in un solo minuto, al 93’ è la Pro Patria a sfiorare il raddoppio, Parker tira sul fondo dopo una sontuosa azione personale. Al 95 c’è il triplice fischio che sancisce la sconfitta dei nostri ragazzi. Seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di Mr.Zauli che giovedì hanno perso in casa 2-4 con la Pergolettese. La nostra ultima vittoria risale a inizio mese, quando i nostri ragazzi sconfissero 1-0 il Grosseto fuori casa.
I giovani bianconeri scendono al nono posto a quota 46 punti, la zona playoff rimane salda, ma i ragazzi dovranno fare di tutto per mantenerla fino alla fine della stagione.

Demetrio Nicoló

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...