Spazio Liga

SpazioLiga: focus su Jules Koundè

Koundè durante la Supercoppa Europea 2020

Chi è?

Jules Koundè nasce a Parigi il 12 novembre 1998, da una famiglia di origine beninense.

La sua crescita sportiva però non è nella capitale, ma nella città del vino: Bordeaux.

Prima di approdare nella società girondina Jules gioca per qualche tempo in alcuni club minori come Landiras o La Brède.

A 14 anni entra in maniera definitiva nel mondo Bordeaux e dopo un breve apprendistato tra giovanili e squadra riserve fa il suo debutto da professionista.

Per la prima con il Bordeaux, Jules scende in campo il 7 gennaio 2018 nel match di Coupe de France contro il Granville, vinto ai supplementari per 2-1.

Jules Koundè con la maglia del Bordeaux

A fine stagione Jules colleziona 18 gettoni con due reti in Ligue1, imponendosi come uno dei centrali più interessanti d’Europa.

La stagione successiva è una conferma rotonda della bontà di Koundè. 37 presenze con il piglio del veterano e grande prestanza fisica e tecnica, esordendo anche in Europa League.

Il 3 luglio 2019 da Siviglia arriva un assegno di 25 milioni di euro, il più alto mai staccato dalla dirigenza andalusa.

In maglia biancorossa Koundè si impone da subito con delle ottime prestazioni. 29 presenze con 1 rete in Liga e la cavalcata vincente in Europa League culminata nel 3-2 finale sull’Inter.

Nonostante le voci di trasferimento, Jules decide di continuare a militare a Sevilla, riprendendo le ottime prestazioni dell’anno precedente.

In questa stagione Koundè sta confermando le sue qualità con prestazioni importanti e di alto livello, dimostrando che nonostante alcune perplessità sulla sua taglia.

Ad oggi pochi difensori della Liga sono al suo livello, così come in Europa, anche se il ventiduenne può ancora crescere molto.

Come gioca?

Jules Koundè è un difensore centrale impiegato senza problemi a tre o a quattro, che talvolta può venire impiegato come latelare destro.

Heatmap stagione 19/20

Ambidestro, nel 4-3-3 di Lopetegui svolge indifferentemente la funzione di centrale di destra o di sinistra.

È un difensore completo, dotato di grande atletismo, forza, capacità di elevazione e di coprire grandi porzioni di campo molto rapidamente.

Ottimo nel recupero della sfera e nei duelli con gli attaccanti, riesce spesso ad anticipare gli avanti avversari e a prendere possesso della sfera ribaltando velocemente l’azione da difensiva a offensiva, processo facilitato da una buona tecnica e capacità di passaggio.

È un ottimo difensore di uno contro uno, ma non si prende mai rischi eccessivi con entrate in scivolata o scoordinati, anzi cerca sempre di agire con grande misura e restando in controllo della situazione sul campo.

Interventi di Koundè durante la stagione 19/20

Riesce a tenere sotto controllo sia la palla che l’uomo con sorprendente concentrazione per un ragazzo di soli 22 anni.

Spesso vista la sua fisicità e freschezza atletica, ma sopratutto la sua ottima capacita di tenere la posizione e leggere il gioco, gli viene affidato il controllo del giocatore più pericoloso degli avversari.

Come detto tecnicamente è un giocatore dotato, accorto nella gestione della palla e con una sorprendente capacità di dribbling per un centrale difensivo.

Nella costruzione risulta ancora piuttosto scolastico, ma può crescere.

Deve ancora migliorare nella coordinazione con il compagno di linea difensiva, Diego Carlos solitamente, visto che sopratutto nelle situazioni di cross tendono a non agire in maniera congiunta.

Deve anche crescere in certe astuzie, visto che talvolta pecca di ingenuità sopratutto con centravanti più esperti.

Koundè vs Messi

Perché seguirlo?

Difensore centrale che rappresenta alla perfezione la nuova scuola francese, fisicamente prestante, ma dotato di piedi più che discreto, anche se talvolta si prende delle pause che andranno tamponate con l’esperienza.

Da tenere d’occhio per il presente e per il futuro.

Stefano Follador

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...