#PrecedentiBianconeri

Juventus-Inter TIM Cup: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Dopo eessersi presa il podio in campionato dopo il successo sulla Roma di sabato, la Juve stasera cercherà l’accesso all’ennsima finale di Coppa Italia, tradizione piuttosto consolidata negli ultimi anni (dal 2015 al 2020 è rimasta esclusa solo nell’edizione 2019). Per farlo, dovrà difendere, nella sfida di ritorno delle semifinali, il prezioso 2-1 maturato nella sfida di martedì scorso. Con ubn occhio particolare ai 10 diffidati in vista dell’eventuale finale. Per passare, oltre a vittoria e pareggio, basterebbe anche la sconfitta per 1-0. Ore 20,45, diretta Rai 1 Arbitro: Mariani di Aprilia Assistenti: Bindoni-Paganessi IV: Chiffi VAR: Valeri AVAR: Giallatini

I CONVOCATI

Nella Juventus certe le assenze di Arthur e Morata, vittime di un virus intestinale. Ancora nulla convocati, così come nell’Inter, in cui sono certe le assenze per squalifica di Vidal e Sanchez.

I PRECEDENTI – Sono 13 i precedenti casalinghi in Coppa italia contro i meneghini: il bilancio è di 7 successi (ultimo il 3-0 del 27 gennaio 2016), 2 pareggi (ultimo il 2-2 del 4 febbraio 2004) e 4 successi interisti (ultio il 2-3 del 30 gennaio 2008). Per quanto riguarda le sole semifinali di ritorno, tre incroci, con 2 pari (0-0 in 15 giugno 1983, 2-2 il 12 febbraio 2004, con vittoria ai rigori) ed un ko, 3-0 il 2 marzo 2016, con successo ai rigori. In tutti i casi la partita era fuori casa e ci si è qualificarti per la finale.

Morata letale dal dischetto nella partita del 27 gennaio 2016

LA JUVE IN QUESTA DATA – Tre anni fa l’ultima gara giocata il 9 febbraio: fu un successo per 2-0 a Firenze. Nel 2014 2-2 a Verona, l’anno prima 2-0 interno alla Fiorentina, nel 1992 1-1 al Milan a S.Siro. Due precedenti in Coppa italia: nel 1983 1-0 interno al Bari, nel 1966 ko interno col Catanzaro (1-2). Nessuna sfida con l’Inter, la cui data più vicina è il 5 febbraio, nel 2017, con successo per 1-0. Bilancio in equilibrio su 14 gare: 5 vittorie, 5 pari e 4 sconfitte.

GLI EX – I due allenatori, Conte e Pirlo. Nella Juve l’ex è Bonucci, nell’Inter Vidal, assente stasera per squalifica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...