Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: la Sampdoria di Ranieri

Seconda e ultima trasferta genovese di campionato per la Juventus che nel tardo pomeriggio, affronterà la Sampdoria di Claudio Ranieri. Il tecnico di Testaccio non dovrebbe riservare sorprese tattiche e schiererà il suo solito 4-4-2.

Fase di possesso

I blucerchiati molto spesso preferiscono rinunciare alla costruzione dal basso ma quando questa viene effettuata, viene cercata l’ampiezza da parte dei due terzini, di cui uno più propositivo in zona offensiva, e di conseguenza con il loro conseguente innalzamento, anche dei due esterni di centrocampo. Quest’ultimi hanno inoltre il compito, di  inserimento e di attacco della profondità senza palla e affiancando gli attaccanti cercheranno di creare i classici 1 vs 1 contro la retroguardia avversaria.

Un giocatore da tenere d’occhio ma che probabilmente entrerà a partita in corso sarà Mikkel Damsgaard. L’esterno sinistro danese classe 2000, ha anche ricoperto nel corso del girone d’andata anche il ruolo di seconda punta e grazie alla sua tecnica potrebbe recare qualche grattacapo alla nostra retroguardia.

Fase di non possesso

In fase difensiva, la Sampdoria si dispone compatta con un baricentro basso e con le tre linee strette rinunciando di fatto ad effettuare un pressing alto. La linea a 4 dei centrocampisti ha il compito di creare densità nella propria trequarti campo, i 4 uomini della retroguardia rimangono sulla stessa linea anche se più alta e questo può favorire i nostri interpreti nell’attacco alla profondità mentre i due attaccanti, cercheranno di chiudere centralmente le nostre linee di passaggio.

Conclusioni

La Juventus dovrà concludere il mese di Gennaio con una vittoria per continuare nella risalita verso la vetta del campionato contro una Samp che, finora, sta davvero facendo un buon campionato che l’ha allontanata sempre di più dalle zone basse della classifica.

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...