#PrecedentiBianconeri

Juventus-Napoli Ps5 Supercup: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – L’edizione numero 33 della Supercoppa Italiana arriva in un momento non troppo di forma per la Juve, che si presenta al Mapei Stadium di Reggio Emilia, per la prima volta sede della manifestazione, dopo la brutta sconfitta di domenica sera a San Siro con l’Inter. Il Napoli di Gattuso, al contrario, ha travolto la Fiorentina per 6-0. C’è comunque l’obbligo di provare ad andare alla caccia della nona affermazione in questa manifestazione, che ci vede disputarla consecutivvamentre dal 2012: la nona partecipazione consecutiva è un record assoluto. Si gioca per la terza volta a gennaio, dopo le edizioni 1995 e 2018, entrambe vinte dalla Juve. Si tratta della prima sfida stagionale con i partenopei, dopo la gara del 4 ottobre scorso saltata ma da recuperare, mentre la prossima sarà tra poco meno di un mese, il 14 febbraio, per l’eventuale sfida al Maradona. Ore 21, diretta Rai 1. Arbitro: Paolo Valeri Assistenti arbitrali: Daniele Bindoni – Stefano Del Giovane Quarto ufficiale: Maurizio Mariani Arbitro VAR: Marco Di Bello Assistente VAR: Giacomo Paganessi

I CONVOCATI –

Ancora fuori sia Dybala che i tre positivi, anche se Cuadrado è guarito e si è aggiunto all’ultimo, ai quali si aggiunge l’assenza “misteriosa” di Demiral. Situazione purtroppo simile a quella di Milano.

Questi i convocati di Gattuso:

Fuori Fabian Ruiz ed Osimhen, tra le assenze più note. Mancherà anche Malcuit. Della comitiva azzurra ci sarà anche l’ex Llorente.

I PRECEDENTI – La Juve è alla sua sedicesima partecipazione, il Napoli alla quarta. Tutte le sue partecipazioni sono state contro la Juve: contro i partenopei la Juve ha vinto solo l’edizione 2012 a Pechino, con un 4-2 dopo i supplementari, perdendo l’edizione 1990 (tonfo per 5-1 al San Paolo) e 2014 (ko ai rigori a Doha). La Juve ha vinto la sua ultima edizione ancora a gennaio, nel 2019, quando CR7 decise l’edizione 2018 contro il Milan a Rihad il 16 gennaio.

22 dicembre 2019: la Lazio ci sconfigge per 3-1 in Arabia Saudita per quella che resta l’ultima edizione giocata. L’attuale edizione si giocherà dopo una pausa di 395 giorni dalla precedente.

LA JUVE IN QUESTA DATA – Si torna in campo in data 20 gennaio dopo 5 anni: era il 2016 ed in Coppa Italia arrivò un successo per 1-0 in casa della Lazio. Nel 2008 0-0 interno contro la Sampdoria, l’anno prima in serie B, 4-2 interno al Bari. Nel 2002 3-0 interno all’Atalanta, nel 1998 0-0 interno alla Fiorentina in Coppa Italia. Nessun incrocio con i partenopei. In 15 gare, 9 vittorie, 2 pari e 4 sconfitte.

GLI EX – Già parlato di Nando Llorente, ex indimenticato alla Juve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...