Caro amico ti scrivo

FEDERICO CHIESA

L’ex viola, arrivato in estate sul gong di fine mercato, è stato frettolosamente etichettato da tanti come un Bernardeschi-bis, pagato tanto ma non in grado di aggiungere valore alla squadra ritagliandosi, nella migliore delle ipotesi, un ruolo da affidabile riserva in caso di necessità. Tecnicamente parlando, Chiesa ha una discreta tecnica che, abbinata alla sua straripante velocità, gli permette spesso di saltare l’uomo con facilità. E’ probabilmente uno dei pochi nella nostra rosa, assieme a Ronaldo e a Dybala (quando è in condizione), in grado di essere pericolosissimo negli uno contro uno e creare superiorità su entrambe le fasce. Infatti, anche se ora pare rendere al meglio a destra, può benissimo giocare a sinistra se Cristiano riposa, avendo così anche più possibilità di mostrare le sue doti balistiche che, come visto con Milan e Atalanta, sono notevoli. La nota più lieta di Federico però, grazie alla quale molti tifosi si stanno ricredendo, non è né tecnica né tattica, bensì caratteriale: la grinta infatti che il genovese mette ogni volta che viene chiamato in causa piace, tanto, a tutti quanti, facendo anche capire quanto il ragazzo si senta responsabilizzato e motivato ad indossare la nostra maglia. Ora, come ha chiesto anche ieri Caressa ai suoi ospiti nel post partita, resta solo da capire che tipo di giocatore può diventare Chiesa. Senza voler esagerare, ma basandoci su quanto ci ha fatto vedere, può diventare un grandissimo giocatore, certamente al centro del progetto Juve e della Nazionale. Non un fuoriclasse da 5 palloni d’oro, sia chiaro, ma quel tipo di calciatore che credo ci mancasse da un po’. Poi, ovviamente, tanto dipenderà da lui, dalla sua testa e dal suo fisico, ma sembra proprio che abbia trovato la giusta direzione. Ma ora concentrati fin da subito alle prossime partite, la rincorsa bianconera è appena iniziata.

Simone Dall’Aglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...