Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: la Fiorentina di Prandelli

Ultima partita dell’anno per la Juventus che questa sera ospiterà la Fiorentina di Cesare Prandelli. Il tecnico di Orzinuovi da quando è ritornato a Firenze, ha provato a schierare un 4-2-3-1 fluido ma negli ultimi due match casalinghi ha riproposto il 3-5-2 del suo predecessore Beppe Iachini.

Fase di possesso

In fase di costruzione i viola formano un 3-2-4-1 con il terzino dx, che rimane bloccato facendo il terzo centrale con il compito di gestire il pallone con gli altri due centrali e con i due mediani mentre il terzino sx,  si alza per andare a garantire ampiezza dal suo lato. Tuttavia con l’arrivo di Prandelli dopo l’ultima sosta delle Nazionali, il giro palla gigliato si sta rivelando un po’ lento e prevedibile penalizzando di conseguenza le azioni offensive. Come terminale offensivo dovrebbe essere riconfermato Vlahovic che nonostante le difficoltà, sta trovando il giusto minutaggio ed reduce dalla realizzazione di due rigori consecutivi in altrettanti match.

Fase di non possesso

In fase difensiva la Fiorentina si sistema con un 4-4-1-1 con Ribery che si avvicina al centravanti serbo mentre Castrovilli e l’esterno offensivo dx, scalano nella linea dei centrocampisti. Qualora Prandelli dovesse riconfermare il 3-5-2 visto contro Sassuolo e Verona, in fase difensiva la retroguardia viola diventa a 5 con l’arretramento dei due quinti e con una linea a 3 di centrocampo che avrà il compito di fare densità nella zona centrale del campo.

Conclusioni

Nonostante le evidenti difficoltà dei nostri avversari, sarà fondamentale conquistare i tre punti per andare alla sosta natalizia con una vittoria. Rispetto alla partita di sabato sera, ci sarà il ritorno di Szczesny tra i pali mentre Chiesa, potrebbe giocare da titolare a sx qualora Sandro e Ramsey dovessero partire entrambi dalla panchina con Cuadrado che ritornerà ad occupare la fascia dx.

Salvatore Amato

1 pensiero su “Lavagna Tattica: la Fiorentina di Prandelli”

  1. Salve, popolo bianconero, in fase di costruzione dei Viola, sul 3-2-4-1, noi risponderemo con un massiccio 3-3-4. Creare superiorità numerica a centro campo, contro i due centrocampisti viola. Juve in costruzione sempre in verticale asse centrale e veloce, IN. OUT. IN con finalizzazione in; con l’ occasione Vi auguro bella vittoria, vincente ,convincente e travolgente, BUone Feste Natalizie . FORZA JUVE

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...