#PrecedentiBianconeri

Barcellona-Juventus UCL: presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Già certa degli ottavi di finale, in attesa del sorteggio di venerdì, la Juve chiude il girone G di Champions nella prestigiosa sfida al Camp Nou contro il Barcellona capolista, con le residue speranze di giocarsi il primo posto. Servirà comunque un’impresa, visto il successo catalano per 2-0 nell’andata, il 28 ottobre, per quella che resta tuttora l’unica sconfitta stagionale degli uomini di Pirlo. La squadra di Ronald Koeman in campionato non se la passa bene, nona con 14 punti, con un ritardo di ben 12 punti dalla capolist Atletico Madrid, ed è reduce dalla sconfitta per 2-1 a Cadice. Attesa anche per la platonica sfida Messi-CR7, salatata all’andata per la positività al Covid di Ronaldo. Ore 21, diretta Canale 5. Arbitro: Stieler (GER). Assistenti: Pickel-Gittelmann (GER) IV:  Gözübüyük (OLA) VAR: Dankert (GER) AVAR: Rohde (GER)

I CONVOCATI

Torna Buffon, dopo la pausa per infortunio. Naturalmente arruolabile Morata per l’attacco. Per il resto, presenti tutti quelli del derby di sabato.

I PRECEDENTI – Sono quattro i precedenti nella coppa principale, e solo una volta abbiamo vinto al Camp Nou: lo storico 2-1 del 22 aprile 2003 maturato ai supplementari. Per il resto, un pari (il prerzioso 0-0 del 19 aprile 2017) e due ko: 1-0 il 5 marzo 1986 e 3-0 nell’ultimo confronto, il 12 settembre 2017. Si aggiungono poi un successo per 2-1 in coppa delle Fiere, il 20 ottobre 1970 ed un ko per 3-1 in Coppa delle Coppe il 10 aprile 1991.

LA JUVE IN QUESTA DATA – Dopo 5 anni la Juve torna in campo la sera dell’Immacolata, 8 dicembre: era sempre in Champions e fu una sconfitta per 1-0 a Siviglia, fatale per il primo posto nel girone ai danni del Manchester City. Nel 2011 2-1 al Bologna dopo i supplementari in Coppa italia. Nel 2009, sempre in Champions, tonfo interno col Bayern (1-4), nel 2004, ancora in Champons, 1-1 in casa del Maccabi Tel Aviv, nel 2002 sconfitta a Brescia per 2-0, nel 1996 successo per 1-0 in casa Sampdoria, nel 1993 ko ininfluente per 2-1 nelle Canarie a Tenerife in Coppa UEFA. C’è anche il precedente storico del 1985, con successo ai rigori sull’Argentinos Juniors in Coppa Intercontinentale. In totale, su 23 gare disfutate, 11 vittorie, 6 pari e 6 sconfitte.

GLI EX – Arthur nella Juve, frutto dello scambio con Pjanic. Tra i blaugrana c’è anche il portiere Neto.

Messi nella gara d’andata, tra Rabiot e Bentancur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...