Lavagna Tattica

Lavagna Tattica: il Benevento di Inzaghi

Nel secondo anticipo del sabato pomeriggio, la Juventus giocherà in trasferta a Benevento contro gli omonimi padroni di casa. La formazione sannita di Pippo Inzaghi, si schiererà in campo con un 4-3-2-1 con i due esterni che partono più stretti fungendo da trequartisti.

Fase di possesso

Le Streghe cercano di non buttare mai la palla e l’azione parte sempre da una costruzione dal basso dove la palla, viene fatta girare dai quattro difensori per cercare di trovare spazi. Due centrocampisti si abbassano per il ricevere il possesso permettendo alla squadra di risalire e di creare spazi tra la difesa e il centrocampo mentre i terzini, accompagnano la manovra e oltre a sfruttare l’ampiezza appena possono si sovrappongono per creare superiorità numerica. In zona di rifinitura, i due esterni-trequartisti preferiscono accentrarsi per poter effettuare l’1 vs 1 ed andare al tiro oppure cercare di servire la prima punta che salvo sorprese sarà Gianluca Lapadula.

Fase di non possesso

In questa fase, gli uomini di Inzaghi tendono spesso ad effettuare un pressing alto quando la squadra avversaria si trova nella propria trequarti, con la linea di centrocampo che accorcia su quella d’attacco. I due esterni-trequartisti si abbassano sulla linea di centrocampo e il modulo si trasforma a tutti gli effetti in un 4-5-1 per dare più solidità difensiva.

Conclusioni

Dopo aver conquistato con due turni di anticipo il passaggio agli ottavi di finale della Champions League, la Juventus è chiamata a conquistare vittorie in campionato da qui fino alla sosta natalizia. Con l’assenza di Ronaldo, sarà Dybala a giocare in coppia con Morata mentre potrebbe esserci il ritorno in campo dal primo minuto di Bonucci che ha smaltito il problema all’adduttore che si portava dietro da diverso tempo. Inoltre la coppia di centrocampo dovrebbe essere formata da Rabiot e da Bentancur che appare in vantaggio su Arthur.

Salvatore Amato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...