#PrecedentiBianconeri

Roma-Juventus: Presentazione e statistiche

PREFAZIONE – Dopo l’esordio vittorioso con la Sampdoria, stasera ci aspetta la prima trasferta stagionale all’Olimpico in casa della Roma di Paulo Fonseca, reduce dallo 0-0 in casa del Verona, ma divenuto poi 0-3 a tavolino a causa di un’irregolarità nelle liste del giocatore Diawara, e quindi tornata a 0 punti. Attesa per il secondo debutto di Morata in bianconero, oltre che di vedere se i progressi visti domenica scorsa sul piano del gioco saranno confermati. Ore 20,45, diretta Sky. Arbitro: DI BELLO di Brindisi Assistenti: TEGONI– LONGO IV: ABISSO VAR: NASCA AVAR: MONDIN.

I CONVOCATI

Rientra Dybala, e prima convocazione per Morata, ufficializzato mercoledì. Per il resto, presenti tutti i convocati della gara con la Sampdoria, più Portanova. Fuori De Ligt ed Alex Sandro, che ne avranno per un po’ con gli infortuni.

Questi invece i convocati di Fonseca:

Portieri: Pau Lopez, Boer, Mirante

Difensori: Ibanez, Santon, Fazio, Mancini, Kumbulla, Bruno Peres, Spinazzola

Centrocampisti: Calafiori, Cristante, Pellegrini, Villar, Veretout, Diawara, Mkhitaryan, Perotti

Attaccanti: Dzeko, Pedro, Perez, Antonucci, Kluivert.

Tra le novità, Kumbulla e l’interssante Calafiori, già visto all’ultima giornata dello scorso campionato a Torino, nella gara persa per 3-1 il 1° agosto. Non saranno della partita Juan Jesus, Karsdorp,(in odore di cessione) Olsen, Pastore, Zaniolo.

I PRECEDENTI – Sono 86 i confronti in casa giallorossa in campionato: in totale 26 successi (ultimo il 2-1 del 12 gennaio scorso, che valse alla Juve il titolo d’inverno, rewti di Demiral e Ronaldo su rigore), 28 pari (ultimo lo 0-0 del 13 maggio 2018, altro risultato pesante perchè diede l’ufficialità dello scudetto, il settimo di fila) e 32 successi dei padroni di casa (ultimo il 2-0 del 12 maggio 2019). 100 gol tondi segnati e 123 subìti. Cinque i precedenti con la Roma al quinto turno: un solo successo (3-1 il 30 agosto 2009), di fronte a due pari (ultimo lo 0-0 del 14 settembre 1997) e due sconfitte (ultima l’-12 del 30 agosto 2015).

Ronaldo su rigore realizza il 2-0 nella sfida del 12 gennaio scorso

LA JUVE IN QUESTA DATA – Dopo tre anni si torna in campo il 27 settembre: era il 2017 e ci fu un successo per 2-0 sull’Olympiacos in Champions. L’anno prima un 4-0 in casa della Dinamo Zagabria. In campionato l’ultima volta è un 3-0 a Bergamo nel 2014, proprio col primo gol bianconero di Morata. Nel 2009 1-1 interno col Bologna, l’anno prima un pareggio per 0-0 in casa Samp. Un precedente con la Roma: 1-1 interno nel 1992. Ben 24 incontri giocati oggi: bilancio di 16 vittorie, 5 pari e 3 sconfitte.

GLI EX – Woycieck Szczesny nelle file della Juve, mentre nella Roma gli ex sono Mirante e Spinazzola. Poteva esserci Edin Dzeko, ma il bosniaco è rimasto alla Roma: fino a 10 giorni fa sembrava fatta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...